Close

La primavera a Milano

Quando a Milano arriva la primavera te ne accorgi dall’odore dell’aria, che cambia.

Non dirò di certo che l’aria profuma di rose e che lo smog sparisce dal nostro olfatto, ma c’è qualcosa che cambia nell’odore di questa città ed è un segno che ci dice che a breve  le giornate saranno più lunghe, più luminose e inizierà la danza della primavera.

La primavera a Milano è caratterizzata, oltre che dall’odore dell’aria e dagli aperitivi finalmente all’aperto, anche da una serie di eventi che celebrano i fiori, simbolo di questa allegra stagione.

Uno di questi eventi, secondo me molto carino, è quello che si sta svolgendo in questi giorni a Villa Necchi Campiglio: “Soffio di Primavera”.

Questa mostra mercato, in uno dei giardini privati più belli della città, celebra quest’anno le primule e le viole, ma troverete anche altri fiori, bulbi, arbusti, piante aromatiche oltre ad attrezzi e prodotti per la cura del giardino, libri, sementi, illustrazioni botaniche, seminari e laboratori, come ad esempio quello per la potatura delle ortensie. (Più info? qui)

 

Un altro appuntamento irrinunciabile della primavera milanese (anche perché è una novità assoluta) è Tulipani Italiani e si trova alle porte di Milano più precisamente a Cornaredo. Infatti, il progetto Tulipani Italiani, ideato da una coppia olandese, prevede che chiunque possa entrare nel loro enorme giardino fiorito, con 250mila tulipani di circa 183 varietà e raccogliere da soli il proprio tulipano preferito o semplicemente passeggiare e godersi lo splendido scenario. L’obolo richiesto è ridicolo a confronto dello spettacolo previsto ed è € 1,50 con tulipano alla mano e passeggiata mozzafiato. L’appuntamento sarà da metà marzo a fine aprile, cioè quando i meravigliosi tulipani fioriranno. (più info? qui)

 

C’è poi sempre il classico e sempre meraviglioso appuntamento sul Naviglio grande con il mercato dei fiori che quest’anno sarà domenica 2 aprile. Ospiterà più di 200 florivivaisti che arriveranno da tutta Italia e agghinderanno le sponde del nostro amato Naviglio.(le benedette info? qui)

Infine lo storico Orticola che quest’anno si svolgerà dal 5 al 7 maggio, come sempre, ai giardini pubblici Indro Montanelli di via Palestro. Il tema sarà “le piante italiane per il giardino italiano”. Anche in questa mostra mercato ci sarà la presenza di vivaisti d’eccellenza con le loro collezioni e selezioni dai mille colori e profumi. (Info?Info?info? QUI).

Buona primavera Milano!

Related Posts

2 thoughts on “La primavera a Milano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *