Close

Con le pinne e gli occhiali

Lanzarote è l’isola del vento e del mare. E proprio il mare è il protagonista di questa storia.

Il mare dà, il mare toglie. Il mare è libertà, il mare è prigionia. Il mare è vita ma anche morte. Il mare può essere calmo o arrabbiato, una tavola o increspato.

In qualsiasi modo gli piaccia essere è amato e dovrebbe sempre essere rispettato.

A Lanzarote è stato creato il primo museo sottomarino europeo e si trova in un punto dell’isola, Bahia de las Coloradas, a nord est dell’isola, lontano dalle fredde correnti del nord e dove il fondale è piatto e le acque così trasparenti da poter ammirare le sculture ad un massimo di 15 metri.

Le sculture adagiate in mare sono in rigoroso cemento ph neutro ovvero senza materiali corrosivi. Jason De Caires Taylor, lo scultore, ci racconta il suo mare.

E così nuotando nella Bahia de las Coloradas troviamo: “Il Rubicone” con 35 figure che si incamminano verso una sola direzione;

“La zattera di Lampedusa” incentrato sul tema dei migranti;

71d91759e68fde785f567b9b3887a999537d0409_2880x1620orig_main

“Jolateros” le tipiche barchette di latta con cui giocano i bambini di Lanzarote;

2013092711322687465

 

818314

 

 

 

 

 

“Il contenuto” che ritrae una coppia mentre si fa un selfie, una riflessione sulla tecnologia e l’autoreferenzialità; “Le sculture ibride” che sono figure mitologiche metà uomo e metà cactus, pianta che caratterizza l’isola.

ccgr-620x414untitled

 

L’ispirazione è 100% Lanzarote, infatti  Taylor si è ispirato agli abitanti dell’isola per i tratti somatici delle sculture.

museo-acqua-lanzarote-760238

Il progetto aiuterà, con il ricavato, la ricerca e lo sviluppo delle specie e dei fondali dell’isola. Un bel progetto che aiuterà il nostro mare. Infatti, attraverso l’installazione delle sculture sui fondali, si creano nuovi spazi per la proliferazione di flora e fauna.

Un aiuto al nostro mare che è la culla del mondo in cui viviamo.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *