Close

Senso unico pantesco

Quando arrivi a Pantelleria non aver paura di perderti.

Spera, arrivando, di prendere la strada dal verso giusto, altrimenti goditi il panorama e le stradine tra i muri a secco.

Infatti, i cartelli stradali si leggono, spesso, solo da un senso e non se arrivi dall’altro.

IMG_1545

Mal che vada farai subito il giro dell’isola.

 

 

 

 

 

 

 

 

Bisogna perdersi, per poi ritrovarsi con più gioia e serenità: questo è il messaggio di questa isola magnetica.

Ti perdi nelle strade, nelle grotte marine, nei suoi colori vivi e decisi, nel suo profumo, nel suo silenzio e nei suoi tramonti.

IMG_1544

 

 

 

 

 

 

 

 

IMG_1201

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IMG_1415

 

 

 

 

 

 

 

 

E poi torni e pensi che perdersi è stato meraviglioso.

IMG_1509 IMG_1495 IMG_1462 IMG_1515 IMG_1444

 “ Nuotando verso la grotta, nuoteranno accanto a te e ti sfioreranno creature marine mostruose: cernie giganti, meduse e murene.Penserai di esserne circondato.

Poi arriverai spaventato sulla spiaggia all’interno della grotta e respirerai.

Uscendo dalla grotta e nuotando verso la luce, nel mare scaldato dal sole, l’acqua ti sembrerà un’enorme caramella alla menta”.

Queste le parole di un saggio uomo di mare.

La grotta è la nostra coscienza, i nostri incubi. L’acqua color menta è la nostra anima purificata dopo le paure. Il sole è la vita.

Grazie Pantelleria, perla nera del mediterraneo, mio luogo dell’anima.

IMG_169

 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *